Museo Antichità

Un viaggio in barca a vela alla scoperta della Grecia

Abbiamo trascorso e stiamo ancora trascorrendo dei mesi difficili, pieni di restrizioni, preoccupazioni e distanti dai nostri affetti più cari.

Chi non ha mai pensato alle vacanze estive, anche solo un attimo, per trovare un po’ di conforto e di serenità; in fondo un po’ tutti stanno iniziando a pensare e a progettare un bel viaggio da fare una volta che le acque si saranno calmate.

Si sa che giocare d’anticipo e prenotare voli e alloggi prima della stagione estiva, porta un grande vantaggio economico, un risparmio notevole, che, soprattutto in questo periodo, non può che far comodo.

Oltre all’ovvio risparmio economico, prenotare già in questi mesi significa assicurarsi un post in hotel anche nelle mete più gettonate, come ad esempio la Grecia.

La Grecia è un posto davvero affascinante e particolare in ogni suo angolo e ce n’è per tutti i gusti: dalla romantica Santorini, alla festaiola Mykonos, fino ad arrivare alla sempiterna Atene.

Non a caso, milioni di italiani, negli anni, hanno scelto e scelgono ancora di trascorrere le loro vacanze in terra ellenica.

Per poter visitare la Grecia in modo sicuro, vista la pandemia, già dall’estate scorsa, molte persone hanno optato per il noleggio barche a vela, una soluzione sicuramente insolita ma emozionante in grado di regalare un viaggio da sogno.

Una vacanza via mare alla scoperta della Grecia

Nonostante si pensi sempre che noleggiare una barca comporti una spesa esagerata, non è così.

Spesso, ci è capitato di vedere, passeggiando al mare, molta gente che si rilassa prendendo il sole su una barca a vela, oppure addirittura consumare una bella cenetta al tramonto.

Il primo pensiero che attraversa la nostra mente è quello che ci troviamo di fronte a delle persone benestanti, che possiedono una barca propria, ma probabilmente per la maggior parte dei casi, non è così.

Molte delle persone che si trovano in vacanza al mare e sono a bordo di una barca, un catamarano o un motoscafo, hanno optato per un semplice noleggio di una o due settimane.

Questo perché è una soluzione nettamente più economica, rispetto al costo di un rimessaggio da dover pagare obbligatoriamente per tutto l’anno.

Dunque, visitare la Grecia via mare potrebbe essere un’ottima idea da attuare per le vacanze dell’estate 2021.

Un modo sicuro e a buon prezzo anche per esplorare e godersi appieno il mare greco, famoso per essere assolutamente limpido e meraviglioso e approdare di porto in porto in tutte le isole più belle.

Inoltre, per evitare pensieri di troppo che potrebbero rovinare l’atmosfera rilassante della vacanza, il servizio di noleggio di barche a vela della Grecia prevede anche la possibilità di avere a disposizione uno skipper personale.

Lo skipper si occupa dei dettagli più ostici del viaggiare via mare, ovvero rotte, fondali, scogli, venti, non dovrete pensare a niente di tutto ciò.

Per di più, la navigazione in barca è uno dei modi più sicuri per viaggiare in questo particolare periodo storico.

Anche i più scettici dovranno convenire sul fatto che un’imbarcazione è un mezzo sicuro, dove saliranno solo i nostri amici o la nostra famiglia che viaggerà con noi.

Niente assembramenti, dunque, né contatti ravvicinati con persone sconosciute, cosa che invece potrebbe accadere facendo una classica vacanza su una spiaggia greca.

Visitare la Grecia a bordo di una barca a vela è quindi la maniera più rilassante e meno rischiosa per godersi il mare e, perché no, anche prendere il sole e divertirsi con i propri compagni di viaggio.

Anche in tempi bui come questi è possibile sognare e pensare alle vacanze estive senza mettere a rischio la nostra salute e quella di tutte le persone che ci circondano.

Non resta che andare online e prenotare il viaggio dei vostri sogni, scegliendo le date, il numero di persone e il mezzo da noleggiare.