consigli-di-viaggio
22 Settembre 2021

5 dritte per visitare una città per la prima volta

By Silvia

In cerca di consigli di viaggio? Visitare una città per la prima volta è emozionante, soprattutto se l’abbiamo spesso immaginata. Come sarà? Riuscirà a stupirci, sarà all’altezza delle nostre aspettative? C’è sempre un po’ di trepidazione prima della partenza, ma attenzione a non dimenticare alcuni aspetti fondamentali. Un modo utile per vivere un viaggio indimenticabile è non sottovalutare determinati aspetti e al contempo non porsi alcun freno.

Dai mezzi di trasporto all’organizzazione, non dimenticare i consigli di viaggio migliori: ricorda che la vacanza va vissuta e che la pianificazione gioca sì un ruolo fondamentale, ma anche la sorpresa e lo spirito d’avventura non devono venire meno. Sii pronto a metterti alla prova e lasciati andare: visitare per la prima volta una città non è difficile, e anzi ti permetterà di sognare a occhi aperti.

Segna le attrazioni imperdibili

Fare una to do list di imperdibili è assolutamente consigliato, soprattutto se hai prenotato in una grande città. Non perderti quelle più famose, ma al contempo più sconosciute: a volte il web sa regalare delle perle e dei consigli di viaggio imperdibili. Puoi strutturare un itinerario giornaliero, oppure optare per segnare solo quello che proprio non vuoi perderti. Allo stesso tempo, se riesci, ti consigliamo di prenotare online i biglietti per i musei o i festival. Ti sarà sicuramente utile per evitare la fila e anche per risparmiare: spesso, ci sono delle promo molto interessanti da non sottovalutare.

Non provare i menù turistici

A volte si tende a credere che i menù turistici siano pensati ad hoc per stupire chi viene in visita. In realtà, andare a caccia delle tradizioni e scoprire nuove prelibatezze è il modo migliore per non rimanere delusi. Dopotutto, se qualcuno venisse nella tua città, consiglieresti mai un locale per turisti? No, appunto. Sicuramente sceglieresti una meta migliore, non solo abbordabile per le tasche, ma che possa davvero stupire, quei sapori della tradizione che si tramandano da generazioni. Ecco perché è importante provare, magari facendoti consigliare dalle persone del luogo.

Non organizzarti eccessivamente

C’è un errore abbastanza comune che tanti fanno poco prima di partire, ed è organizzare minuto per minuto la visita in una città. Dov’è finito lo spirito di avventura? Certo, se hai i giorni contati, è chiaro che tu voglia dedicarti a una super organizzazione pre partenza. Ma perché non lasciarti sorprendere? Nel tuo itinerario inserisci una giornata libera. O mezzo pomeriggio, una mattinata. Per qualche ora, lasciati trasportare dalla bellezza del luogo, senza alcuna meta predefinita. Sarà emozionante, e ti darà la possibilità di metterti alla prova davvero.

Informati sui mezzi di trasporto

Ovviamente, se stai per andare in una città in cui non sei mai stato, è assolutamente importante capire come spostarti. I mezzi di trasporto possono rappresentare una spesa abbastanza esosa per i turisti, soprattutto se scegli soluzioni comode come i taxi. Se la città in questione poi è una metropoli, anche peggio: verso i turisti, ci si gioca un po’, anche gonfiando i prezzi. Non partire senza avere tutte le informazioni minime sulla città: valuta ovviamente il bus o la metro, o persino un abbonamento, soprattutto se ti fermerai almeno per una settimana.

Lasciati andare alle esperienze del luogo

Il miglior consiglio di viaggio che possiamo darti è di non porti dei freni. Ti abbiamo suggerito di vivere dei giorni avventurosi, e non ci tradiremo fino alla fine. Un viaggio è un’esperienza preziosa, è un momento che ti fa crescere e aggiunge al tuo bagaglio culturale qualcosa di irripetibile. Se adocchi qualcosa di nuovo, che non hai mai provato prima d’ora, è tempo di buttarsi nella mischia. Dopotutto, se vai in un paese estero, è possibile provare le tradizioni del luogo. Sarà l’occasione per crescere e per migliorarti come persona.