Museo Antichità

Cosa visitare a Padova in estate?

Eventi e spostamenti con gli autisti ncc

“El soe magna ‘e ore” recita un detto popolare padovano. Il tempo non è mai abbastanza e per giunta scorre veloce: se vieni a Padova per le vacanze estive, ti conviene sfruttare il servizio autista ncc Landomas per rendere migliori tuoi spostamenti.

PADOVA IN ESTATE

Una città antica ricca di cultura, scienza e arte: una città tutta da scoprire.

Lasciati incantare dal centro storico e dai suoi parchi. Lasciati trasportare dal clima frizzante delle serate estive davanti a un fresco aperitivo.

Ecco qualche proposta su ciò che potresti fare durante il tuo viaggio a Padova quest’estate!

Eventi

A dare il via alla stagione estiva c’è l’imperdibile mostra “Ricordare Boccioni” che, dal 23 aprile al 4 giugno nella Galleria Cavour di Padova, ti permetterà di ripercorrere l’affascinante carriera del pittore e scultore, poi esponente futurista.

In seguito, per recuperare dalle fatiche intellettuali della mostra, il 14 giugno presso il Gran Teatro Geox, potrai assistere al concerto della band franco-canadese dei Simple Plan nel tour che celebra i 15 anni dal debutto del loro primo album.

Il giorno seguente appuntamento fisso al Parco Europa (o Parco della Musica) per la rilassante esibizione del polistrumentista australiano Xavier Rudd.
Se sei un fan della musica elettronica e delle serate in discoteca il programma perfetto per il 28 luglio sarebbe iniziare con un aperitivo, seguito da una cena nel centro di Padova, per poi spostarsi a Piazzola sul Brenta per goderti la performance di David Guetta all’Anfiteatro Camerini.

Cosa visitare

Tra una mostra e un concerto potrai dedicare le tue attenzioni anche alla ricchezza artistica e culturale che la città di Padova può offrirti.

Innanzitutto potrai immergerti nel brulicare cittadino di Piazza delle Erbe, fulcro commerciale della città con il suo caratteristico mercato, ma anche goderti uno scorcio sulla torre dell’Orologio nella Piazza dei Signori o fare due passi nella splendida piazza Prato della Valle.

Nelle ore più calde potrai immergerti nella lussureggiante natura dell’Orto botanico oppure dedicarti ad una escursione in Bicicletta all’interno del meraviglioso Parco Regionale dei Colli Euganei, poco fuori dalla città.

Impossibile, inoltre, recarsi a Padova senza concedersi una visita agli affreschi di Giotto e Giusto nella Cappella degli Scrovegni; oppure una gita alla Chiesa di Sant’Antonio, “Il Santo” nume tutelare di Padova, all’interno della quale potrai trovare l’altare e la statua equestre creati da Donatello.

Nella Chiesa degli Eremitani invece troverai il magnifico capolavoro del Mantegna, l’affresco della cappella degli Ovetari, recuperato nonostante la parziale distruzione della stessa.

Visitare la Specola con autista nccNel centro della città potrai visitare e respirare l’atmosfera che si respira nei palazzi dell’Università di Padova, uno dei centri culturali più antichi in Italia e in Europa, oppure rimanere ipnotizzato dall’architettura del teatro anatomico della città e del Palazzo della Ragione.
Infine, una visita notturna presso l’antico osservatorio astronomico “La Specola può essere un modo diverso per godere dei cieli stellati estivi.

Come ogni viaggio degno di questo nome il piacere non giunge solo dal visitare luoghi famosi e già conosciuti, ma anche dall’esplorare liberamente, girovagando per la città, i suoi dintorni e la campagna circostante alla ricerca dei tanti piccoli tesori che Padova può offrire: uno scorcio, una piazza, un parco o un piccolo paesino.

Potresti farlo spostandoti a piedi o a bordo del tram nella calura estiva oppure potresti viaggiare stando comodamente seduto, sfruttando la professionalità e l’esperienza di un servizio pensato apposta per te dagli autisti Ncc Landomas.